Usi e proprietà dell’acido ialuronico nei cosmetici

L’acido ialuronico è un componente naturale del nostro corpo e la cui funzione principale è quella di mantenere la pelle idratata perché è in grado di assorbire 1000 volte il suo peso in acqua.

Con l’età la produzione di questo acido da parte del nostro corpo diminuisce ed è per questo che i sintomi di disidratazione e mancanza di elasticità compaiono nella nostra pelle.

L’acido ialuronico si trova in diverse aree del nostro corpo: nella pelle, nel corpo vitreo, nella cartilagine e nelle ossa e nei vasi sanguigni del cordone ombelicale.
Questo acido può essere di origine animale (dalle creste dei galli e dagli occhi dei pesci) o può essere ottenuto mediante biofermentazione (coltura di batteri). Per l’uso nei cosmetici, viene solitamente utilizzata la biofermentazione.

Come funziona?
Come abbiamo già detto, l’acido ialuronico è responsabile del mantenimento della nostra pelle in perfette condizioni di idratazione ed elasticità.
Questo acido aiuta a mantenere la pelle idratata in quanto ha una grande capacità di ritenzione idrica.

È a causa di questa proprietà che il suo uso nei cosmetici è sempre più diffuso in quanto aiuta a riempire e rassodare le piccole rughe della nostra pelle.

Usi e proprietà dell’acido ialuronico nei cosmetici
Nei cosmetici l’acido ialuronico viene utilizzato in creme che aiutano a mantenere la pelle più idratata, lozioni e iniezioni di filler.

Gli usi dell’acido ialuronico nei cosmetici sono:

Correggere, riempiendo, piccole cicatrici.
Riempi le rughe delle labbra.
Dare volume alle labbra.
Delineare gli zigomi o il mento.
Correggere piccole rughe e linee sottili.
Alza le sopracciglia.
Pulisci le zampe di gallina.
Depressioni, pieghe e altri difetti.
Le proprietà dell’acido ialuronico sono:

Viene gradualmente assorbito dall’organismo.
Non presenta problemi di allergie o rifiuti, che è una delle proprietà importanti dell’acido ialuronico.
Un’altra delle proprietà dell’acido ialuronico è che non ha bisogno di anestesia per la sua applicazione.
Stimolare la produzione di collagene è un’altra delle proprietà dell’acido ialuronico.
Aiuta a mantenere i livelli di idratazione nella pelle matura.
Stimola la circolazione periferica.
Rischi ed effetti collaterali
Noti gli usi e le proprietà dell’acido ialuronico dobbiamo commentare i possibili rischi e gli effetti collaterali.

Anche se di solito non causa reazioni a volte può verificarsi:

Lieve gonfiore, arrossamento e prurito che di solito va via nel giro di poche ore o giorni.
Indurimento dell’area trattata.
Comparsa di piccoli brufoli (tipo di acne) che scompaiono in pochi giorni o settimane.
Qualche ematoma o piccolo sanguinamento (specialmente se il paziente assume anticoagulanti).
Dobbiamo sempre commentare, il prima possibile, qualsiasi disagio o reazione al medico o allo specialista che ci ha trattato.

Precauzione
La cosa principale in qualsiasi trattamento con acido ialuronico è che andiamo in un posto con tutte le garanzie di salute e con personale medico perfettamente preparato.

Lì ci informeranno delle precauzioni di base che seguono in questi trattamenti:

Il prodotto non viene iniettato nei vasi sanguigni, aree infiammate, infette, ossa, tendini, legamenti, aree appena impiantate, palpebre.
Dopo il trattamento si raccomanda di evitare (a seconda del trattamento) prendere il sole, trattamenti laser, peeling, sauna, raggi ultravioletti, freddo intenso, ecc.
Comunicare se stiamo assumendo farmaci(anticoagulanti, ecc.), allergie, sono incinte, malattie, ecc.
Alternative naturali all’acido ialuronico
Tuttavia tutte le proprietà dell’acido ialuronico ci sono anche alternative naturali a cui possiamo ricorrere per ritardare la comparsa delle temute rughe:

Ginnastica facciale: eseguire esercizi facciali ogni giorno ci aiuterà a evitare o ridurre molti segni o rughe di espressione
Terapia neurale: è una terapia naturale molto efficace per diminuire le cicatrici che si sono indurite (cheloidi).
Agopuntura cosmetica: l’agopuntura cosmetica raggiunge, inserendo aghi nel viso, stimolare la produzione naturale di collagene con cui le rughe si riempiono e scompaiono.
Antiossidanti: una buona scorta di antiossidanti (sotto forma di integratori o da una dieta ben bilanciata).
Dieta: aumentare il consumo di frutta, verdura e legumi e ridurre i grassi saturi ci farà godere di una pelle molto più bella.
Cosmetici naturali: come alternativa all’acido ialuronico possiamo realizzare trattamenti cosmetici con prodotti naturali(creme, maschere, peeling, ecc.). Prodotti a base di olio di Argan,rosa canina, ecc.di solito danno ottimi risultati.

You Might Also Like

Leave a Reply